Gelo di Anguria e Melone Bianco

Il gelo di anguria e melone bianco è un dolce al cucchiaio fresco e goloso, molto piacevole da consumare in queste calde giornate d’estate.

Un dolce tipico della cucina siciliana, da fare in tantissimi gusti!

Se non lo avete mai provato, ve lo consiglio davvero, la sua consistenza gelatinosa e fresca, vi piacerà sicuramente!!

Ricetta di Paola Argano

 

gelo di anguria e melone bianco

 

Ingredienti :

1 litro di anguria

100 g di amido di mais

160 g di zucchero

20 fiorellini di gelsomino

1/2 bacca di vaniglia del Madagascar o una fialetta di aroma di vaniglia

Per la decorazione:

2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente e bianco

granella di pistacchi di Bronte

una spolverata di cannella in polvere q.b.

 

gelo di anguria e melone bianco

 

Gelo di Anguria e Melone Bianco

Preparazione :

Per la cottura del liquido di anguria:

Pulire l’anguria…tagliarla a metà…ricavare la polpa e metterla nella centrifuga o nell’estrattore da frutta …ricavare il liquido ottenuto…filtrarlo con un colino o con un tulle da confetti e misurarlo.

In un tegame mettere l’amido… lo zucchero e miscelare con un cucchiaio di legno in modo che lo zucchero disgreghi l’amido…versare il liquido di anguria poco per volta girando contemporaneamente con un cucchiaio di legno fino a quando lo avete versato tutto.

Mettere in un sacchettino di tulle da confetti i fiorellini di gelsomino…chiuderlo e metterlo nel tegame della miscela di anguria … unire la bacca di vanglia …accendere il fuoco e far cuocere girando continuamente fino a quando comincia a fare le prime bolle.

Spegnere il fuoco…togliere il sacchetto dei fiorellini e di vaniglia, se si adopera la fiala di aroma di vaniglia la si deve mettere a fine cottura quando comincia a fare le prime bolle… prendere gli stampi da budino …bagnarli d’acqua scolarli e versagli il gelo subito ancora caldo …aspettare che si raffreddino le forme e dopo mettere in frigo a rassodare …

Dopo 8 ore uscire dagli stampi e guarnire il gelo con le gocce di cioccolato fondente…la cannella… la granella di pistacchi di Bronte e i fiorellini raccolti freschi.

Il gelo di anguria e melone bianco adesso è pronto per essere servito.

P.s.

  • i fiorellini di gelsomino sono commestibili…per cui si mangiano con il gelo.
  • se si desidera farlo di due tipi di melone…procedere allo stesso modo …ma versando il gelo sopra l’altro tipo fatto in precedenza in modo da essere già solidificato …altrimenti si miscela e dopo metterlo in frigo.

 

Se ti piacciono le nostre ricette, condividile anche sui tuoi canali social preferiti, e continua a seguirci…

Troverai ogni giorno, nuove ricette sempre aggiornate per te!!!

Precedente Risotto allo Zafferano con Granella di Pistacchi Successivo Mousse Leggera al Succo di Mirtillo